viaggio dietro le cascate
Itinerario delle Cascate del Niagara

Il miglior itinerario delle Cascate del Niagara 2022

Come forse già saprete, le Cascate del Niagara sono uno dei luoghi più iconici della Terra. Infatti, molte persone da tutto il mondo si recano in questa iconica attrazione e molte altre hanno intenzione di visitarla almeno una volta. Tuttavia, sapevate che le Cascate del Niagara si trovano in realtà in due paesi diversi? È vero! Si trova in Canada e negli Stati Uniti semplicemente perché si trova al confine. Naturalmente, se volete visitare il lato più popolare, dovete recarvi sul lato canadese delle cascate. Lì troverete il lato più magnifico delle cose. Tuttavia, se volete davvero godere al massimo di questa esperienza, è d'obbligo esplorare entrambi i lati!

Detto questo, vi starete chiedendo quanto tempo ci vuole per esplorare le cascate del Niagara. In genere si consiglia di trascorrervi almeno due o tre giorni. Ma naturalmente è possibile fermarsi molto più a lungo, dato che ci sono molte cose da fare intorno a questa cascata mozzafiato.

Se state cercando di creare un itinerario per il vostro viaggio alle cascate del Niagara, siete fortunati! Oggi condivideremo con voi un itinerario di 2 giorni da seguire sia per il lato canadese che per quello statunitense delle cascate del Niagara!

Pianificate la vostra visita perfetta alle Cascate del Niagara

In genere, vi consigliamo di fermarvi un intero weekend semplicemente perché ci saranno molte cose da fare che vi terranno occupati. Tuttavia, se volete prendere le cose con calma, sentitevi liberi di allungare il soggiorno a tre o addirittura quattro giorni in totale!

Detto questo, parliamo di ciò che potete fare:

1° giorno alle Cascate del Niagara

Per cominciare, vi consigliamo di visitare l'Isola delle Capre. Qui si trovano alcuni dei migliori panorami della cascata. Inoltre, fa parte del Niagara Falls State Park, il che significa che inizierete la giornata già nel posto giusto! Sull'isola stessa si trova la Cave of the Winds, una grotta dove si può stare direttamente sotto le cascate. È anche una delle attrazioni più popolari, quindi non potete perdervela. Inoltre, qui vi bagnerete sicuramente, quindi siate pronti a farlo!

Se volete vivere l'esperienza delle cascate dall'acqua stessa, cercate il cosiddetto tour in barca Maid of the Mist! Potete anche visitare il tour qui. Qui si può ammirare la magnificenza scrosciante delle cascate. Anche in questo caso, vi bagnerete, quindi siate pronti!

Cascate del Niagara

Secondo giorno alle Cascate del Niagara

Il secondo giorno, scendete in auto per 10 minuti fino alla città di Lewiston, una cittadina pittoresca piena di negozi e ristoranti. Se volete scegliere un buon ristorante per ammirare panorami mozzafiato, cercate il Water Street Landing. Il locale dispone di un divertente bar all'aperto e offre anche musica dal vivo, assicurandovi il massimo dell'esperienza. Qui troverete anche il Whirlpool Jet Boat, un tour del fiume!

Se siete il tipo di persona che vuole conoscere la ricca storia dell'epoca, cercate l'Old Fort Niagara. Qui potrete circondarvi di un piccolo pezzo di storia del XVIII secolo.

Tornando alle cascate del Niagara, attraversate il cosiddetto Rainbow Bridge. Si tratta di un ponte ad arco che collega il lato statunitense e quello canadese delle cascate del Niagara sul fiume Niagara. Anche se non decidete di entrare in Canada, potrete comunque godere di questa incredibile esperienza.

L'itinerario di 2 giorni per le cascate del Niagara sul versante canadese

Come per gli Stati Uniti, vi consigliamo di fermarvi qui il più a lungo possibile, circa 3-4 giorni. Ma naturalmente è possibile fare tutto in due giorni, se si pianifica bene! Per questo itinerario, dovreste fare base al Fallsview Casino Resort o al Marriott Niagara Falls Fallsview Hotel & Spa.

1° giorno alle Cascate del Niagara

Il primo giorno, acquistate l'Adventure Pass presso l'Ontario Parks Welcome Centre che si trova a Clifton Hill. L'impiegato vi chiederà se volete prenotare i biglietti per tre attività: White Water Walk, Journey Behind the Falls e Niagara's Fury. Dovreste prenotare due ore prima del vostro orario attuale per andare a Journey Behind the Falls e un'ora dopo per Niagara's Fury. Per la White Water Walk, non fare nulla.

Dopo tutto questo, scendete verso la Hornblower Niagara Cruises. Lì potrete salire su un battello e godervi le cascate, ammirando gli splendidi panorami della zona. Dopo di che, recatevi al Tabel Rock Welcome Centre, dove troverete l'ingresso al Journey Behind the Falls. Qui potrete esplorare le cascate attraverso un tunnel scavato nella gola! Una volta usciti, dovreste essere in tempo per assistere alla Furia del Niagara. Per farlo, visitate il secondo piano del centro.

A questo punto dovreste essere affamati, quindi andate a godervi un buon pasto in un ristorante chiamato Element on the Falls per una cena informale e raffinata, con una vista mozzafiato. Se dopo il pasto avete ancora voglia di girare per il posto, sentitevi liberi di esplorare il Queen Victoria Park! Qui troverete molte attrazioni, come la Floral Showhouse.

Una volta terminato, potete tornare in albergo o esplorare ancora un po'. Se volete esplorare, salite sull'autobus della linea verde WEGO diretto a nord. Potete scendere alla fermata White Water Walk e trascorrervi un'ora. Una volta terminato, potete tornare in hotel e godervi ciò che la vostra casa lontano da casa ha da offrire!

Itinerario delle Cascate del Niagara

Secondo giorno alle Cascate del Niagara

Per il secondo giorno, vi consigliamo di iniziare presto! Fate un giro sul Niagara Adventure Jets a Lewiston. Poi proseguite verso sud lungo la gola e fermatevi al Niagara Power Vista. Qui potrete fare un breve giro sul fondo, dove potrete vedere i pescatori catturare pesci enormi! Successivamente, proseguite verso sud fino al Whirlpool State Park. Qui si può fare una passeggiata di mezz'ora per ammirare la splendida vista del gorgo del fiume.

Una volta terminato, entrate nel Niagara Falls State Park e andate a Goat Island. Qui potrete fare le tante cose di cui abbiamo parlato nella parte statunitense dell'itinerario. Se non ve lo ricordate, andate alla Cave of Winds e approfittate di questa esperienza. Una volta fatto, visitate Luna Island, che vi porterà il più vicino possibile alle cascate. Se volete il punto migliore del parco per ammirare le Horseshoe Falls, andate a Terrapin Point.

Una volta terminato, godetevi un pranzo veloce al Misty Dog Grill. Qui ci sono anche un paio di altri punti di ristoro, quindi non esitate a provarli! Una volta sazi, tornate al Rainbow Bridge e attraversate di nuovo il lato canadese. Lì potrete riposare e godervi un'ottima cena subito dopo!

Se vi state chiedendo dove cenare, provate St. Davids. Inoltre, a questo punto dovreste essere in tempo per il tramonto! Visitate la Skylon Tower e ammirate il tramonto dal ponte di osservazione. Si trova a 52 piani sopra le cascate e vi assicuriamo che qui troverete una delle viste più belle della vostra vita!

Itinerario delle Cascate del Niagara

Consigli di viaggio extra

Indipendentemente dal fatto che vi rechiate sul lato canadese o su quello statunitense delle cascate, ecco alcuni consigli fondamentali da seguire:

1. Pianificare la visita in anticipo

Le Cascate del Niagara sono una destinazione molto popolare, quindi è importante pianificare il viaggio in anticipo. Questo vi aiuterà a evitare la folla e vi garantirà di ottenere il massimo dalla vostra visita.

2. Vestiti per il tempo

Le Cascate del Niagara si trovano in una zona molto panoramica, ma il tempo può essere imprevedibile. Assicuratevi di vestirvi in base alle condizioni atmosferiche e di mettere in valigia un abbigliamento adeguato.

3. Portate la vostra macchina fotografica

Le cascate del Niagara sono una destinazione molto fotogenica. Portate con voi la macchina fotografica per immortalare la bellezza delle cascate.

4. Fare un giro

Ci sono molti modi diversi per vedere le cascate del Niagara. Un tour è un ottimo modo per conoscere la storia delle cascate e osservare da vicino questa meraviglia naturale. È possibile consultare i tour qui

5. Divertirsi

Le Cascate del Niagara sono un luogo ideale da visitare per tutta la famiglia. Ci sono molte attività diverse da praticare, quindi assicuratevi di divertirvi e di sfruttare al massimo il vostro viaggio.

Conclusione

Detto questo, vi auguriamo di godervi al massimo le cascate del Niagara. Le cose che si possono fare qui sono davvero tante e i tour sono a disposizione per aiutarvi a sfruttarle al meglio. Perciò, dategli un'occhiata e sentitevi liberi di godervi la zona da soli, se ne avete voglia. Ricordate che la cosa più importante è che vi divertiate, quindi andate avanti e regalate ai vostri sensi esperienze straordinarie che non dimenticherete mai per il resto della vostra vita!

Vivete appieno le cascate del Niagara!

Date un'occhiata ai nostri migliori tour e biglietti per le Cascate del Niagara!